Amministratore

Amministratore

Saturday, 03 December 2022 18:48

All Drive Race 2022

A NATALE SIAMO TUTTI MENO BUONI, MA SIAMO PIU' VELOCI!
A dicembre il CIN si illumina con la sua corsa dei campionissimi. Luminarie, alberelli, presepi non hanno ancora invaso le case dei cinners specialmente a Charlotte Motor Speedway dove arriva il Cecconi 2022 con la sua Clash.
Tutti dentro, tutti gli iscritti al CIN - Campionato Italiano Nascar, tutti quelli che vogliono correre, spingere e vincere.
E' la festa di fine anno del CIN e il momento migliore per entrare in pista a misurarsi con la creme dell'ovalismo all'italiana. Pizza Mandolino, spaghetti e Charlotte. Cosa c'è di meglio? Il clash è una sorta di moderna Battle Royale in stile Call of Duty solo che si gira sempre a sinistra e mano mano che passano i giri i piloti vengono eliminati, brutalmente, a mani nude.
Due manche da 28 cinners da 30 giri dopo le qualifiche. I primi sette vanno diretti in finale, gli altri al consolation round, ovvero una mini gara senza regole (scherziamo) con 21 giri inferno per conquistare il pass della finale assieme ai primi 14 qualificati. Anche al relegation passano in 14 pronti a sfidare i campioni nel clash finale da 60 giri con 28 partecipanti.
Che serata! Occhio alle gialle, ai cambi di corsia e soprattutto occhio alle gomme in una Charlotte che come al solito promette battaglia tra cene aziendali, tredicesime e dolcetti senza dimenticare che a dicembre siamo tutti più...veloci.
In premio i punti del trofeo Cecconi e 15 dollari iracing per qualche pista in più che non fa mai male sotto l'albero di Natale. Appuntamento lunedi 5 dicembre con la mitica ALL DRIVERS RACE 2022
 
allstar 2022
Thursday, 01 December 2022 15:02

Race Recap, Charlotte 2002

E' arrivato il momento della gara più lunga del campionato! Charlotte Motor Speedway , lunedì come ogni anno ci sarà l'All Drive Race aperto a tutti coloro che hanno iRacing e sono nel nostro canale Discord. Adesso iniziano i nostri #racerecap, CIN 2002!
#esports #cincupesportsseries #cin #nascarracing #iracing #campionatoitalianonascar #simracingleague
Wednesday, 30 November 2022 14:41

L'ovale del Mercoledì

Il CIN saluta il suo secondo stradale con una gara che entrerà nella storia del campionato e che verrà ricordata per molto. Gara quella sul circuito californiano che consacra Niccolo Cedrati alla sua seconda vittoria consecutiva e regala al popolo dei cinners una prestazione collettiva da incorniciare. 39 vetture al via, colpi di scena ad ognuna delle incredibili e lunghissime 66 tornate, strategie, sportellate, lunghi, muri sorpassi, spin e riprese in un ora e mezza che ha messo a dura prova postazioni e ascelle dei partecipanti giunti a fine gara sfiniti ma felici. Gara difficile da intrepretare, gomme dure che non si consumano, giri veloci che arrivano solo a macchina vuota e l’incubo dei primi due giri a gomme fredde con perdita di ritmo. Le scuole di pensiero sono due: cambiare o non cambiare ma intanto ci sono le qualifiche con Miccolis che regola Iaffaldano e Casiraghi davanti a Cedrati e Fabbri. I nomi della vigilia ci sono tutti e bastano pochi giri per capire che la gara però sarà ristretta a tre per il podio: Miccolis, Cedrati e Rondoletto. Il ritmo dei battistrada è troppo alto, gli altri ci provano ma li davanti l’andatura è a dir poco folle. I giri sono tutti dei colpi di scena, perché la guida è al limite, prima sbaglia Miccolis, poi Cedrati sembra approfittare e poi arriva il cambio gomme. Miccolis e Cedrati cambiano, Rondoletto no. Dopo la sosta il ritmo con cambia e non cambiano nemmeno i colpi di scena con l’argentino che dopo aver conquistato la testa va in spin e consente il rientro del duo a gomme fresche e di Cedrati che con il passare dei giri comincia a martellare e manda fuori sincro la 83 di Miccolis constretto nel finale ad arrendersi anche all’argentino. Il finale di Cedrati è una sfilza di fucsia a macchina scarica con gomme che non si consumano nemmeno nel burn out finale, sembra infatti che uno screenshot catturato a casa in Osimo indicasse al terzo donut le gomme al 99%. Ottima la gara di Casiraghi cosi come i solidi piazzamenti di Fabbri e Iaffaldano impegnati nella lotta nelle zone alte della classifica. Ora si torna a girare a sinistra con tre gare in tre settimana di rara importanza. Prima il Cecconi formato All Drivers Race a Charlotte e poi la gara più lunga della stagione sempre sulla pista della Carolina. Poi gita Phoenix prima della vacanze natalizie!

Tuesday, 29 November 2022 00:27

Risultati Carman Sonoma 210

Sono disponibili i risultati ufficiali post Carman Sonoma 210

Risultati Post Gara - Classifica Regular Championship -  Team Rookie - Gentleman Driver 

Monday, 28 November 2022 23:54

Niccolò Cedrati Sbanca Sonoma

A distanza di una settimana Niccolò Cedrati del team Brakeless sale ancora sul gradino più alto del podio vincendo la #carman Sonoma Raceway 210 a seguito di una gara combattutissima, dietro di lui Octavio Rondoletto, chiude il podio Antonio Miccolis. Prossimo appuntamento per l'All Drivers Race a Charlotte Motor Speedway il 5 dicembre 2022
Sunday, 27 November 2022 16:43

Race Recap, Sonoma 2021

Per finire i nostri #racerecap rivediamo come è andata lo scorso anno a #sonomaraceway in attesa della gara di domani sera LIVE su Simracingleague.it supportata da #carmansimulatori
Sunday, 27 November 2022 16:36

Car Man Sim Sonoma 210

IL CIN - Campionato Italiano Nascar arriva a Sonoma Raceway non per gustare dell'ottimo vino made in usa ma per la gara numero otto del campionato firmata CarMan Racing Center PAVIA - corsi pilotaggio.
Subito dopo Dover Motor Speedway team e pilota devono resettare tutto il pregresso. Testa e riflessi ancora impostati alla forma ovale devono presto cambiare. Nella Sonoma valley ci sono anche le curve a destra e un paio abbastanza complesse, si corre in circuito e se si sbaglia si è fuori fuori. La pista è uno dei tracciati più impegnativi del Cin che quest’anno propone il tracciato Cup storico. Tracciato più veloce di quello vecchio senza la discesa con il tornante ma con tante possibilità di staccata e sorpasso in più.
Si parte con una impervia salita e un falsopiano panoramico tra curva 1, 2 e l'ingresso della lunga esse in T3. Altra salita ed ecco la curva 4 che in partica è cieca, si vede che si sta girando ma bisogna sperare di essere allineati tipo aereo in fase atterraggio o si finisce nella sabbia in uno dei saliscendi più mozzafiato dell’intera stagione. Delicati sul pedale in curva 5 e poi ecco la terribile curva 6 mai affrontata prima dai cinners. Una curva quasi a gomito importantissima per lo sviluppo finale dei circuito con la tripla esse a raccordare la seconda curva nel catino finale da prendere a cannone per un 180° in T11 che deve fungere da fionda da lancio per il rettilineo brevissimo dei box pieno di sconnessioni e pericolosi muretti.
Una pista difficile dove sbagliare è semplicissimo e recuperare impossibile specialmente quando si gustano le ormai famose gite fuori porta tra sabbia e barriere. Sonoma negli anni ha regalato splendidi duelli e in questa configurazione lascerà più spazio e fantasia ai ragazzi del CIN. Miccolis, Mora, Rondoletto, Fabbri e Bortolotti sono i favoriti. Si gira in 1:15 ma con gomme a posto e macchina leggere andare sui 14 non sembra cosi impossibile. Attenzione a Loi che marcherà da vicino il gruppo dei leader e proverà a mettere la mani sulla Pole Position. Nella lista dei favoriti si aggiungerà in caso anche la presenza Niccolò Cedrati apparso la scorsa settimana in condizione mitologiche.
Decisiva come al solito la qualifica ma in gara la differenza la farà anche non sbagliare con le gomme fredde. I primi giri servono per scaldare macchina e pilota e un errore in fase iniziale potrebbe costare caro. Tra gli outsider i punti di questa pista in pratica valgono doppio, una buona posizione a Sonoma grazie magari a qualche punto di esperienza in stradale potrebbero rilanciare anche chi, in ovale, ha penato qualche giro di troppo nelle ultime gare. Strategia tutta da vedere: una sosta è obbligatoria, due potrebbero essere troppe con l’incognita gomme a fine stint. Appuntamento come al solito alle 21.20 su Simracingleague.it.
Page 1 of 57