Displaying items by tag: atlanta speedway

Thursday, 10 November 2022 14:55

Il post Vitogaz Atlanta 300

Grande gara e gran finale per il CIN ad Atlanta con la vittoria di Rondoletto che porta la bandiera argentina sulla vetta del CIN con Fabbri secondo al fotofinish e terza una immensa Rachel Hunt. SI sapeva sarebbe stata una gara differente dalle altre e puntualmente le aspettative del pre gara si sono prima o tardi palesate in pista. Gialle, soste per benzina, incidenti devastanti, soprese e un po' di noia. Si è successo tutto questo. Possibile? Si se si gira ad Atlanta in modalità Superspeedway. Andiamo con ordine, quello che in pista si è visto poco, Rachel Hunt infila una magnifica pole a pochi secondi dalla fine della sessione con più di 30 piloti racchiusi in un decimo di secondo. Loi sempre velocissimo è secondo e Miccolis parte terzo. La gara sin dal verde diventa una guerra di posizione, si viaggia su due file, si viaggia veloci e la posta è più corta di Daytona e Talladega. Iaffaldano e Rondoletto in fondo allo schieramento cercano una partenza veloce per recuperare prima possibile la testa della gara. In curva e sul traguardo i movimenti nervosi delle autovetture fanno perdere la testa ai piloti e storcere il naso agli osservatori esterni belli comodi sul divano grazie a Vitogaz e alla diretta sul canale Sky 229. I primi doppiaggi però cambiano subito le carte in tavola con Hunt prima costretta da qualche danno a scalare posizioni e Miccolis che è costretto a lasciare anzitempo la gara. .
Appena prima del primo traguardo volante una gialla mischia le carte in tavola e da li la gara comincia a vivere a fasi aletrnate. Momenti di pura follia con three wides, sportellate, spinte e gente che arriva ai box con i vapori di benzina momenti di venti/trenta giri dove anche i poveri piloti provano a riprendersi dal casino. Le due file funzionano per tutta la gara con Hunt e Rondoletto che da spacciati a meno cinquanta cominciano a scalare la classifica e arrivano al Green White Checkered nelle prime posizioni. Le gialle sono state 7, con colpi di scena folli tipo Bortolotti che rimane bloccato in seconda alla fine dalla corsia box e non riescee tornare in pista. La volata finale è fantastica, Blesio è davanti ma deve subito cedere terreno, Ugolotti, Fabbri sembrano impazziti ma non hanno fatto i conti con Octavio Rondoletto che scatta alla grande e tiene la testa. Innocente a sorpresa è nel rush finale con Loi che prova in tutti i modi a farsi spazio. La bandiera bianca sale mentre Fabbri e si toccano, l’argentino tiene il vantaggio e beffa Fabbri per soli 5 centesimi di secondo con una ultimo giro galattico della Hunt che in spin conquista il podio. Loi è quinto, solidi Fioravanti e Arcangeli che si confermano in top ten

Published in Rubriche
Sunday, 06 November 2022 15:54

Race Recap, Atlanta 2021

Si concludono i #RaceRecap di #atlantamotorspeedway nel rivedere gli #highlights dello scorso anno il CIN 2021. Da non perdere domani sera LIVE dalle 21.20 su Simracingleague.it e MS Motortv ( Sky 229 ) la Vitogaz Switzerland Atlanta 300 gara 6 del CIN 2022!
Published in Ultime News
Saturday, 05 November 2022 15:30

Vitogaz Atlanta 300

Gara 6 dal campionato sulla pista di Atlanta Motor Speedway per uno spettacolo garantito.
Non è un lunedì normale, questa settimana torna il CIN - Campionato Italiano Nascar con le sue emozionanti gare live! Eh si, torna il CIN e torna la diretta su Sky canale 229 con la sesta gara annuale firmata per l’occasione Vitogaz Switzerland.
Diretta da non perdere per svariati motivi: primi tra tutti i sicuri fuochi di artificio grazie ad un pista tutta nuova e tutta da scoprire. Pista nuova, o meglio rifatta nel vero senso della parola perchè il tracciato è stato completamente rinnovato: banking aumentato, asfalto cambiato e il risultato? Signore e signori ecco il terzo superspeedway del campionato dopo Talladega e ovviamente Daytona.
Un cambio epocale anche perché da quest’anno correre ad Atlanta vuol dire correre in scia e lavorare anche in doppia fila con avversari e compagni il tutto per assicurare il massimo spettacolo agli spettatori in TV. La pista è larga, c’è spazio per manovrare e per tre quarti di circuito sembra di essere al sicuro ma la cuspide del traguardo è insidiosissima nel triplo cambio di direzione insieme ad altre 42 macchine. Occhio agli specchietti, canale ben settato con il crew chief in cuffia e strategia prima di tutto con il carburante che come ha confermato il Cecconi vinto da Loi alla prima affermazione stagionale, sarà decisivo.
Con tanti giri in green pianificare le soste con attenzione e lavorare di piede docile per risparmiare benzina potrebbe alla lunga essere vincente considerando anche il degrado gomme che è sensibilmente più alto rispetto a Talla e Daytona. Attenzione alle gialle però, un paio di caution al punto giusto potrebbero rimescolare le carte in tavola e premiare chi ha deciso di risparmiarsi ad inizio gara magari abile a farsi spingere e trascinare un po' risparmiando carburante. Attenzione anche ai traguardi volanti, importantissimi per la classifica generale e specialmente per le posizioni pre-playoff. Vincere i traguardi intermedi qui posizionati rispettivamente dopo 59 e 118 giri è piuttosto complesso per gli outsider che sono quelli potrebbero beneficiare più di tutti di punti extra e proprio questa potrebbe essere una gara dove dedicare tempo anche alla gestione iniziale per provare ad essere nel gruppo vincente sin dalle prime battute.
Qualifica come al solito fondamentale con Loi sempre veloce seguito Miccolis, Fabbri e tutti gli altri staccati di millesimi. Una piccola incertezza e il tesoretto di velocità da presentare al traguardo se ne va e con esso preziose posizioni in pista.
Favoriti d’obbligo gli ABS con Fabbri e Miccolis pronti a tenere le redini della gara con l’aiuto di Acquaviva. Ugolotti, Bortolotti e Cedrati proveranno sicuramente a intralciare il treno senza dimenticare il campione in carica Iaffaldano, terribile sulle piste veloci e Rondoletto alle prese con il suo primo superspeedway targato CIN. Occhio di riguardo per Belloli e per Fioravanti che saranno in agguato alle spalle dei treni lanciati.
Appuntamento da segnare doppio reminder in agenda: ore 21.20 VITOGAZ ATLANTA 300 su SimRacingLeague.it community e MS Motortv Sky Canale 229
Published in Ultime News
Tagged under
Tuesday, 01 November 2022 18:00

Race Recap, Atlanta 2003

Passiamo al CIN 2003 con un ospite di eccezione per la gara di #atlantamotorspeedway , Volker Hackman, rivediamo come è andata.
Published in Ultime News
Page 1 of 3