Campionato


Notice: Only variables should be passed by reference in /web/htdocs/www.i-cin.it/home/components/com_k2/views/itemlist/view.html.php on line 323

Displaying items by tag: cin cup esports series

Sunday, 09 June 2024 14:37

Il Trofeo "Moretto" Giunge all'Atto Finale

Domani si conclude l'ottava edizione del Trofeo "Moretto", un evento iniziato con il nome del compianto Dario Cecconi e che da quest'anno ha preso il nome di Giancarlo Moretto, uno dei nostri fondatori scomparso recentemente. Il trofeo, che ha ripreso vita nel 2017, si è sempre dimostrato un prezioso banco di prova per team e piloti, permettendo loro di testare setup e strategie in vista delle gare del campionato ufficiale.
Anche quest'anno non sono mancati i momenti di grande competizione e di battaglie in pista, come dimostra la classifica attuale. In testa troviamo Fabbri, seguito a un solo punto di distanza da Loi, dominatore dell'anno in corso. In terza posizione c'è Forgiarini, che ha disputato un ottimo torneo e non è lontano dai primi due.
La suspense è palpabile e domani sera scopriremo chi si aggiudicherà questa ottava edizione. Ma l'attenzione è già proiettata alla finalissima del CIN Cup eSports Series, prevista per il prossimo 17 giugno, che proclamerà il campione del 2023.
Restate connessi per ulteriori aggiornamenti e per vivere insieme a noi tutte le emozioni di questa avvincente competizione!
Published in Ultime News
Saturday, 01 June 2024 19:34

ADJ Nashville 240

Nashville...a ritmo di musica ecco l'ultimo atto della fase playoffs, o meglio penultimo atto della stagione ma l'ultima occasione per raggiungere la finalissima. Solo quattro piloti a Homestead potranno gareggiare per il titolo finale e di questi 4 solo una ad una gara da termine è quasi sicuro del posto in finale. Con un buon vantaggio sulla quinta posizione Loi potrà amministrare il vantaggio su Miccolis che segue a soli 8 punti di distacco. Dietro la guerra sarà totale: Ugolotti è terzo con tre punti di vantaggio su Bortolotti, quarto e cinque su Fabbri, quinto al momento clamorosamente tra gli esclusi. Piu indietro Casiraghi Belloli e Acquaviva dovranno sperare in un miracolo o quasi. Ma andiamo con ordine, ci sono ancora tanti punti in palio: 60 e quindi tutto è ancora aperto a patto di vincere gli stage e di arrivare davanti su una pista che mette a dura prova gomme e macchina. Si gira veloce e in gara bisogna stare attenti agli avversari che arrivano da tutte le parti. Il massacro di Martinsville ha mescolato le carte nel finale, non solo perchè Bortolotti, Ugolotti e Fabbri hanno incredibilmente portato a termine la gara nonostante tutto ma anche perchè soprattutto Fabbri, al momento escluso, correrà con una ranking patente di 2.5. Questo vuol dire che al campione toscano basterà una toccatina o uno spin per mettere a repentaglio la finale anche in caso di arrivo nei primi quattro della classifica causa la squalifica con un ranking patente superiore a 3. Ma se Fabbri dovrà guidare con un pò di agitazione in abitacolo anche gli "otti brothers" non potranno certo amministrarsi consapevoli che una top 10 e qualche punto in stage potrebbero non bastare con in più Casiraghi, Belloli e Acquaviva che saranno si impegnati a fare da scudieri per i compagni di squadra più avanti, ma di certo approfitteranno di qualsiasi opportunità per fare punti una volta sistemati i capisquadra in vantaggio. La gara sarà unica, e come al solito l'esito è quasi impronosticabile con i primi due a tenere botta senza esagerare e con tutti gli altri in piena bagarre, occhio agli stage, vero punto di domanda in caso di gara in green e occhio alle pnalità. Per seguire questa gara servierà munirsi di tanta pazienza e di un fidato companion per vedere in tempo reale tutto quello che succede. Apputamento lunedì alle 21.20 in diretta LIVE su SRL con la ADJ Nashville 240 per l'ultimo esame. Poi finalissima e si savli chi può.
Published in Ultime News
Saturday, 25 May 2024 17:52

Ep Lab Martinsville 300

👹𝖬𝖠𝖱𝖳𝖨𝖭𝖲𝖵𝖨𝖫𝖫𝖤 𝟥𝟢𝟢 𝖦𝖨𝖱𝖨 𝖣𝖨 𝖨𝖭𝖥𝖤𝖱𝖭𝖮 👹
Facciamo pure i complimenti al comitato perchè mettere una gara come quella di Martinsville adesso è da sadici veri. Sono rimasti in otto a giocarsi l'accesso alle finali, la prima gara, Michigan è passata e la gara decisiva è anche quella che potrebbe essere la piu assurda. Non ci credete? Basta dara un occhio al Moretto della scorsa settimana per capire che fare 300 giri nel catino non è certo uno scherzo. Cautions questo il problema, lo scorso anno in gara furono 100 i giri neutralizzati quasi un terzo di gara fermo mentre strategie, gomme e qualche parafango se ne vanno per sempre. Difficile organizzarsi, certo importante la pole e la track position perhè li davanti il gruppo dei leader baderà a non darsele almeno fino al primo traguardo ma i doppiati arrivano subito e quella che all'inizio sembra una passeggiata al primo three wide con cordolo da una parte, e muro dall'altra, potrebbe togliere il sorriso a parecchi piloti. Quale è il ritmo gara? come reagiscono le gomme in caso di long run? Ah in pochi lo sanno perchè a meno di radicali sessioni di test i dati sul lungo sono pochi e quelli sul corto sono arbitrari. Chi va veloce di certo da queste parti è Miccolis ma attenzione alla gestione di gara e soprattutto dei doppiati perché anche se l'aerodinamica qui conta poco il grosso rischio di un contatto anche minimo è quello di perdere il giro anche solo per sistemare la carrozzeria. Soste brevi quindi, intense anche in giallo e pochissimo margine di errore in manovra con grosso rischio di penalità e bandiere, il tutto con 8 campioni in pista a darsele e gli altri 30 a fare di tutto per agguantare punti e reputazione. Mica male no? Mettiamoci comodi allora e appuntamento alle 21.20 per la EPLab Pro Simracing Martinsville 300 e i suoi appunto 300 giri di inferno.
Published in Ultime News
Thursday, 23 May 2024 01:01

La situazione delle classifiche

Ci avviciniamo rapidamente alla seconda gara del Round of 8. Inutile dire che la tensione tra i piloti che stanno lottando per una posizione in finale è sempre più alta. La gara del Trofeo Moretto ha mostrato un livello di competitività ed aggressività visti poche volte nel CIN, preludio di una gara, quella in programma presso il Martinsville Speedway il prossimo lunedì, che si preannuncia spettacolare. In attesa di goderci lo show facciamo il punto in merito alle classifiche dopo la gara del Michigan International Speedway. In vetta troviamo i tre grandi favoriti del CIN 23/24: al primo posto Christian Loi, con i suoi 67 punti, seguito da Fabbri (62) e Miccolis (61). Nulla è ancora detto. Fabrizio Ugolotti (59 punti) sarebbe oggi qualificato per la finalissima dell’Homestead Miami Speedway Oval, ma Vincenzo Acquaviva (47), Riccardo Casiraghi (45) e Matteo Bortolotti (42) non mollano, sperando di riuscire a conquistare l’ambito quarto posto della classifica, in una lotta epica tra ABS e BKL.
Mauro Belloli, segue in ottava posizione con 26 punti, confidando nelle proprie doti ed un po’ di fortuna per qualificarsi per la finalissima. Quanto alle altre classifiche tra i Rookie comanda Matteo Minelli, seguito da Paolo Lorenzetti, Matteo Salvi e Luca Lezzi. Ad oggi sarebbero loro a giocarsi il titolo, ma Mora ed Ambrogetti faranno di tutto per potersi qualificare. Tra i Gentlemen comanda Sergio Blesio, seguito da Adriano Steffan, Paolo Viviani e da un redivivo Daniele Pizzo. Infine tra i team, dopo la prima gare del Round of 6, comanda il team ABS Motorsports Arcade, seguito da Cube Competizioni Black, Brakeless Racing Team Reloaded e Brakeless Racing Team Blaze. Queste sembrano le squadre destinate a giocarsi il titolo, ma con Martinsville alle porte nulla è scontato.
Stay Tuned
Published in Rubriche
Saturday, 11 May 2024 18:04

Absolute Michigan 240

💥𝐌𝐈𝐂𝐇𝐈𝐆𝐀𝐍 𝐀𝐏𝐑𝐄 𝐈𝐋 𝐑𝐎𝐔𝐍𝐃 𝐎𝐅 𝟖 💥
Ne resterà soltanto uno diceva Cristopher Lambert in Highlander, l'ultimo immortale. Ed è più o meno cosi, visto che la vera adunanza comincia proprio dalla Absolute Motorsport Acelith Simracing Michigan 240 prima delle tre gare tagliatesta. I big ci sono tutti o quasi, usciti anche abbastanza malconci da Darlington ma decisi e anche subito a far vedere chi comanda a Michigan. Pista larghissima, estenuante e difficile da gestire per andare veloci anche dopo i primi 15 giri. Servono test, ma lunedi si torna in pista per combattere e le grandi famiglie del CIN sono all'opera anche di notte. Miccolis non ci dorme la notte, la sua occasione si avvicina e anche se la stagione non sta andando come pianificato rispetto alle stagioni da titolo, quello che importa è esserci quando serve e adesso le gare che mancano sono solo 4. I brakeless galvanizzati dai rsultati di Loi e Ugolotti cercano lo spunto per il colpaccio, lasciare fuori qualche ABS dalla guerra al titolo sarebbe la ciliegina sulla torta della stagione ma dall'altra parte della barricata Fabbri e Casiraghi aspettano fiduciosi le piste in programma. Bortolotti , zen, attende, sa che questa potrebbe essere una stagione difficile ma sa anche che l'occasione è ghiotta e la guerra davanti potrebbe girare a suo favore cosi come ad Acquaviva mai cosi pronto ad approfittare del momento. Insomma a parte Miccolis le due corazzate assieme alle loro flotte sparse lungo il tracciato sono pronte alla battaglia. Discorso a parte merita il Mauro nazionale Belloli che ancora una volta, in tutti i modi possibili, tra spiragli, penalità, zuffe, bestemmie, sorpassi e tecnica riesce a spuntarla e ad arrivare dove solo gli immortali possono arrivare. Che ne sarà di lui? sulla carta tutto è deciso ma sappiamo bene che prima di dare il benservito al 58 di fatica bisogna farne. Appuntamento da non perdere lunedi sera, ore 21.20 su @simracingleague.it con tutte le gare ancora apertissime da rookie ai team ai Gents con Mora e Viviani impegnati a difendere la leadership momentanea.
Published in Ultime News
Tagged under
Friday, 10 May 2024 14:18

PlayOffs Round Of 8

Con la P300.it - Motorsport Media Darlington 300 si è concluso il Round of 12, seconda sessione dei PO del CIN 2024. I tre turni del round non potevano concludersi diversamente, con una gara spettacolare, tesa e ricca di colpi di scena, come l’incidente che ha coinvolto il Campione uscente, Cedrati e Fabbri. Ben quattordici bandiere gialle sono servite per decretare i fantastici otto piloti che, nelle prossime tre gare, si giocheranno l’accesso alla finalissima dell’Homestead Miami Speedway Oval, in programma il 17 giugno. Se Bortolotti, Fabbri, Loi e Miccolis (rigorosamente in ordine alfabetico) erano già certi del passaggio al turno successivo, con Casiraghi al quale mancava solo l’aritmetica per la qualificazione, gli altri contenders hanno dovuto sudare per guadagnarsi l’accesso al Round of 8. Alla fine della battaglia (e dei molti giri dietro alla pace car) del Darlington Raceway, Acquaviva, con un solido quinto posto, ha saputo confermare quanto di buono fatto vedere durante la scorsa stagione, Ugolotti ha fatto all in, conquistando in un unico colpo un fantastico podio e l’accesso al round successivo, round al quale parteciperà anche Belloli, che quest’anno sembra non accontentarsi. Sarà lui la sorpresa della stagione?
Non dovremo aspettare molto per scoprirlo, dato che già la prossima settimana i piloti torneranno in pista, @absolute_racing Michigan 240, per la prima delle tre gare del Rond of 8 dei PlayOffs.
Stay Tuned!
Published in Rubriche
Tagged under
Thursday, 09 May 2024 14:52

Presentato Il Nuovo Calendario CIN

❗𝐏𝐑𝐄𝐒𝐄𝐍𝐓𝐀𝐓𝐎 𝐈𝐋 𝐍𝐔𝐎𝐕𝐎 𝐂𝐀𝐋𝐄𝐍𝐃𝐀𝐑𝐈𝐎 𝐂𝐈𝐍 𝐏𝐄𝐑 𝐋𝐀 𝐒𝐓𝐀𝐆𝐈𝐎𝐍𝐄 𝟐𝟒/𝟐𝟓 ❗
 
Non c'è pausa o estate che tenga, il CIN lanciatissimo verso il finale di stagione lancia a sorpresa durante Darlington il calendario per la prossima stagione! Tante novità, nuove date e conferme nella stagione in cui Matteo Pittaccio direttamente da Sky Sport diventerà il nuovo commentatore ufficiale del campionato. Matteo ne avrà di lavoro da fare, appena tolto il costume da bagno visto che si parte già il 9 settembre con la classica delle classiche a DAYTONA una settimana dopo il ritrovo del CLASH a Los Angeles. Appena dopo DAYTONA subito a Las vegas e Bristol per chiudere un settembre a tutto gas. Primo stradale a Sonoma il 25 novembre con il Glen a gennaio prima della chiusura della regular season a fine gennaio con il solito mostruoso Talladega. Torna Iowa nella regular season e torna a anche Indianapolis addirittura nel round of 16 insieme a Nashville e Kansas. Fase finale a cannone senza altri stradali con Richmond, Pocono e Michigan nel round of 12 e Homestead, Darlington e Martinville in un emozionante e rocambolesco round of 8. Finalissima di nuovo a Phoenix dopo un paio di anni di assenza per chiudere in bellezza la stagione prima di rimettere il costume. Trofei permettendo.
Published in Rubriche
Tagged under
Saturday, 04 May 2024 17:10

P300.it Darlington 300

💥𝐃𝐀𝐑𝐋𝐈𝐍𝐆𝐓𝐎𝐍 𝐋𝐀 𝐆𝐑𝐀𝐍𝐃𝐄 𝐂𝐋𝐀𝐒𝐒𝐈𝐂𝐀💥
Si dice sia la pista più difficile da interpretare del Circus NASCAR e per molti è proprio così. Darlington con le sue 4 curve cosi complesse e differenti offre ogni volta una gara da non perdere e considerando il punto in cui siamo arrivati della stagione ne vedremo sicuramente delle belle. Il CIN affronta l'ultimo turno del Round of 12 con tantissime01 novità tutte da leggere ma andiamo con ordine. Prima di tutto la gara: 220 giri lunghissimi e pieni di insidie. Si corre in fila, superare difficile, forse impossibile senza errori di quello davanti. Fondamentale track position da conquistare in qualifica e sapere attendere il momento giusto. Cambi gomme ce ne sono ma se la gara rimane in green cambia tutto perchè specialmente con gli stage che si avvicinano perdere il giro potrebbe essere drammatico. Tutta da vedere la strategia dei big dopo le mazzate che sono volate al Moretto conquistato a LOI partito in fondo al raggruppamento. PLAYOFF - Gara decisiva per l'accesso al turno: Belloli, Forgiarini, Innocente e Fioravanti sono a rischio  eliminazione con l'asso numero 46 a -16 dalla salvezza. La gara è lunga e davanti sono Hunt e Ugolotti quelli da braccare nel tentativo di riprendere punti e classifica. Decisivi saranno gli stage con punti fondamentali per la rincorsa o per la difesa. Appuntamento fissato per Lunedì a partire dalle 21.20 LIVE su Simracingleague.it supportato da @p300it
Published in Ultime News
Thursday, 02 May 2024 15:13

Smell Of Racing, Le Ultime Dal Box

𝐒𝐜𝐨𝐩𝐫𝐢 𝐥𝐞 𝐮𝐥𝐭𝐢𝐦𝐞 𝐝𝐚𝐥 𝐩𝐚𝐝𝐝𝐨𝐜𝐤 𝐝𝐞𝐥 𝐂𝐈𝐍 𝐜𝐨𝐧 𝐥𝐚 𝐫𝐮𝐛𝐫𝐢𝐜𝐚 𝐒𝐦𝐞𝐥𝐥 𝐎𝐟 𝐑𝐚𝐜𝐢𝐧𝐠!

❗
MERCATO 2024 ❗
Come nelle migliori "novelas" targate Odeon TV negli anni 80 la reginetta del mercato è senza dubbio l'ex campione italiano Marco Iaffaldano. Nei suoi mesi sabbatici il campione di Imola è stato contattato e corteggiato in partica da tutti i team del CIN. Abbiamo conferma di un contatto con BKL ma sono gli ABS che giurano di avere in mano addirittura un precontratto per la prossima stagione già siglato dal capitano dell'EI Team. Pare che Iaffaldano però sia anche stato visto in sede SCAM a scambiare convenevoli con il DS Fioravanti che subito pressato dai media locali ha parlato di "comuni interessi" e si è lasciato sfuggire un messaggio da interpretare: "Lavorare con Marco sarebbe un sogno e stiamo lavorando giorno e notte per fare si che possa accadere". Di certo al momento Marco non è in gruppo ma vi terremo aggiornati appena ci saranno aggiornamenti nelle trattative considerano anche che anche se inattivi al momento gli EI sono ancora iscritti regolarmente. Colpo sicuro deli ABS invece per quanto riguarda due new entry in team per la prossima stagione con Merlonetti e Cirafici ingaggiati nel main team dopo l'esperienza in TC racing. TC racing che potrà contare sulla nuova guida di Scali e il rookie Casalini. 

❗ULTIME DAI BOX ❗
Il CIN sta già mettendo le basi per la nuova stagione, presto arriverà il nuovo calendario e presto anche i team manager dovranno rendere pubblici i piani stagionali. PRO SKILL racing al suo secondo anno sta pianificando di ampliare il suo parco piloti Nascar con l'innesto di nuovi piloti esperti. Stessa cosa per NORTH SIM RACING che punterà molto sulle gare USA come scuderia racing cercando di lavorare anche per la nuova stagione CIN. ITALIAN JOB è al lavoro per aumentare il carico di responsabilità sui ragazzi del CIN ormai giunti quasi quasi tra senior. A Numana la SCAM sta preparandosi alla nuova stagione nel tentativo di consolidare gli obiettivi economici e di team con il DS Fioravanti totalmente concentrato sul mercato e il team Manager Barisione alla continua ricerca di nuova linee di business.
Published in Rubriche
Page 1 of 16