Fabbri Doma Il Miglio

Lo avevamo detto che sarebbe stata una gara lunga la ARC-Team Engineering, Specialisti nella Simulazione di guida Professionale New Hampshire Motor Speedway 151, estenuante e faticosa. Alla fine dopo un mare di gialle la spunta Fabbri con un recupero da record dalle ultime posizioni e con un finale attento sulla volata con i campioni di sempre. Podio per Miccolis e Iaffaldano, bene Cedrati e in Top Five il redivivo Ugolotti. Hunt fuori dai dieci, out Bortolotti e Beardsley. Circoletto rosso per la gara di Fioravanti che si conferma uno dei più costanti in gara e per Viviani in top 10. Gara difficile da decifrare che possiamo definire dai tre volti. Il miglio da, il miglio toglie...nella prima fase tante gialle, niente ritmo e solo incidenti, poi un momento sospeso e sudato con due lunghissimi stint in cui inzia a venire fuori la guida e il risparmio gomme. Quando le formichine che decimo dopo decimo hanno portato le loro gomme pronte al sorpasso arriva la terza fase con le cicale fanno casino e lanciano in stile rodeo poi il delirio finale in puro Bristol style con gomme fresche, four wides e colpi di scena a non finire con il classico big one a tre giri dalla fine. No, non è scritto da uno sceneggiatore, è proprio cosi.