Displaying items by tag: Niccolò Cedrati

Wednesday, 30 November 2022 14:41

L'ovale del Mercoledì

Il CIN saluta il suo secondo stradale con una gara che entrerà nella storia del campionato e che verrà ricordata per molto. Gara quella sul circuito californiano che consacra Niccolo Cedrati alla sua seconda vittoria consecutiva e regala al popolo dei cinners una prestazione collettiva da incorniciare. 39 vetture al via, colpi di scena ad ognuna delle incredibili e lunghissime 66 tornate, strategie, sportellate, lunghi, muri sorpassi, spin e riprese in un ora e mezza che ha messo a dura prova postazioni e ascelle dei partecipanti giunti a fine gara sfiniti ma felici. Gara difficile da intrepretare, gomme dure che non si consumano, giri veloci che arrivano solo a macchina vuota e l’incubo dei primi due giri a gomme fredde con perdita di ritmo. Le scuole di pensiero sono due: cambiare o non cambiare ma intanto ci sono le qualifiche con Miccolis che regola Iaffaldano e Casiraghi davanti a Cedrati e Fabbri. I nomi della vigilia ci sono tutti e bastano pochi giri per capire che la gara però sarà ristretta a tre per il podio: Miccolis, Cedrati e Rondoletto. Il ritmo dei battistrada è troppo alto, gli altri ci provano ma li davanti l’andatura è a dir poco folle. I giri sono tutti dei colpi di scena, perché la guida è al limite, prima sbaglia Miccolis, poi Cedrati sembra approfittare e poi arriva il cambio gomme. Miccolis e Cedrati cambiano, Rondoletto no. Dopo la sosta il ritmo con cambia e non cambiano nemmeno i colpi di scena con l’argentino che dopo aver conquistato la testa va in spin e consente il rientro del duo a gomme fresche e di Cedrati che con il passare dei giri comincia a martellare e manda fuori sincro la 83 di Miccolis constretto nel finale ad arrendersi anche all’argentino. Il finale di Cedrati è una sfilza di fucsia a macchina scarica con gomme che non si consumano nemmeno nel burn out finale, sembra infatti che uno screenshot catturato a casa in Osimo indicasse al terzo donut le gomme al 99%. Ottima la gara di Casiraghi cosi come i solidi piazzamenti di Fabbri e Iaffaldano impegnati nella lotta nelle zone alte della classifica. Ora si torna a girare a sinistra con tre gare in tre settimana di rara importanza. Prima il Cecconi formato All Drivers Race a Charlotte e poi la gara più lunga della stagione sempre sulla pista della Carolina. Poi gita Phoenix prima della vacanze natalizie!

Published in Rubriche
Monday, 28 November 2022 23:54

Niccolò Cedrati Sbanca Sonoma

A distanza di una settimana Niccolò Cedrati del team Brakeless sale ancora sul gradino più alto del podio vincendo la #carman Sonoma Raceway 210 a seguito di una gara combattutissima, dietro di lui Octavio Rondoletto, chiude il podio Antonio Miccolis. Prossimo appuntamento per l'All Drivers Race a Charlotte Motor Speedway il 5 dicembre 2022
Published in Ultime News
Sunday, 27 November 2022 16:43

Race Recap, Sonoma 2021

Per finire i nostri #racerecap rivediamo come è andata lo scorso anno a #sonomaraceway in attesa della gara di domani sera LIVE su Simracingleague.it supportata da #carmansimulatori
Published in Ultime News
Wednesday, 23 November 2022 14:49

Brescia eSports Dover 240 Highlights

Gli #highlights direttamente dalla LIVE di Simracingleague.it della Brescia Esports Dover Motor Speedway 240!
#cincupesportsseries #CIN #campionatoitalianonascar #iracing #nascarracing #esports #simracingleague #dovermotorspeedway
Published in Ultime News
Wednesday, 23 November 2022 14:29

L'ovale del Martedi!

Una gara di Dover in archivio con qualche polemica di troppo ma un grande spettacolo e un Sonoma in rampa di lancio per il double del CIN di novembre. Tanti gli argomenti a tenere banco, primo tra tutti il successo di Cedrati tornato per l’occasione in pista senza test e senza prove. Risultato dominio totale della gara per il talento di Osimo, capace di interpretare con una prestazione superlativa un circuito non a caso tra i più temuti. Fatti i dovuti complimenti al vincitore c’è da dire che Dover ha messo a dura prova gomme e tenuta dei concorrenti con stint infiniti, traiettorie forzate e gestione al limite dei limiti della pista. Bravissimo Casiraghi a farsi sempre trovare pronto, velocissimo Loi e sempre costante Fabbri la gara ha visto anche il leader della classifica Bortolotti combattere strenuamente per difendere il primato con alterne fortune. Veniamo al dunque: pochissime gialle c’è da dirlo, solo 4 in 240 giri ma, nel Belloli’s Nest, la tana informatica e informale offerta dal Mauro nazionale, a fine gara gli episodi da valutare sono apparsi tantissimi e il ranking patente comincerà a fare paura a molti. Eh si, cosi su due piedi ballano una decina di punti da buttare nella speciale classifica. Sul tavolo degli imputati da una parte i top driver forse troppo aggressivi in fase di rimonta e sorpasso ma anche i ragazzi dei bassifondi con qualche chiusura di troppo ai fighetti primi della classe nel finale di gara. (modificato) Nel turbinio finale anche una analisi da VAR con il contatto Giacometti – Bortolotti – Fabbri costato il podio al pilota 66 a favore del campione ABS. Chi ha ragione? Alla direzione gara l’ardua sentenza con un in bocca al lupo da parte di tutti gli addetti ai lavori. In attesa della omologazione intanto subito orecchie drizzate verso Sonoma. Si torna in pista nella splendida valle. C’è poco tempo pre provare e soprattutto si va in circuito dove di certo gialle non ce ne saranno ma altri colpi di scena si perché Sonoma non è mai una gara normale. Aderenza al limite, saliscendi e tanta tanta sabbia intorno per non dimenticare che se si sbaglia si va davvero al mare. Gara, quella di Sonoma, che arriva al momento giusto. Un po' di sana bagarre senza banking e spotter servirà e temprare i cavalieri del CIN e sarà subito nuovo banco di prova per gli stradisti come Mora e per i campioni come Miccolis, Rondoletto, Loi, Bortolotti e Fabbri che con un occhio allo specchio retrovisore e all’elenco iscritti spereranno di non vedere scritto mai il nome Cedrati.

Published in Rubriche
Tuesday, 22 November 2022 00:11

Cedrati il Mostro

Il miglio mostruso se lo aggiudica Niccolò Cedrati con una gara delle sue. Appare dal nulla, nessuno lo ha visto provare in questi giorni, parte dietro e domina una gara molto tecnica con poche gialle, tanti giri in verde e una sequenza di colpi di scena lunghissima. Out Miccolis, Rondoletto e Hunt fuori dai giochi ci pensano i doppiati e un ultimo giro davvero monstre per mettere la parola fine su una delle Dover più divertenti degli ultimi anni. Loi si conferma al top con un bel podio dietro a Fabbri e Iaffaldano. Bortolotti, poleman e in lizza fino all'ultima curva viene centrato e deve dire addio alla top ten. Bene Casiraghi come al solito, Beardsley e Belloli chiudono i 240 giri con sole 4 cautions. Brescia Esports
Published in Ultime News
Sunday, 06 November 2022 15:54

Race Recap, Atlanta 2021

Si concludono i #RaceRecap di #atlantamotorspeedway nel rivedere gli #highlights dello scorso anno il CIN 2021. Da non perdere domani sera LIVE dalle 21.20 su Simracingleague.it e MS Motortv ( Sky 229 ) la Vitogaz Switzerland Atlanta 300 gara 6 del CIN 2022!
Published in Ultime News
Wednesday, 12 October 2022 14:38

THRD Road America 150 Highlights

Gli #highlights direttamente dalla LIVE di Simracingleague.it della THRD - Tilen Horvat Racing Designs Road America 150!
#CIN #cincupseries #campionatoitalianonascar #iracing #nascarracing #esports #simracingleague #roadamerica
Published in Ultime News
Page 1 of 4